+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
Like Tree2Mi Piace

Discussione: Alimentazione astro

  1. #1
    Utente
    Reg. il
    Feb 2012
    Località
    zoagli (GE)
    Età
    43
    Messaggi
    133

    Predefinito Alimentazione astro



    non ho trovato un topic specifico. Parliamo di alimentazione specifica per l'astro.
    Che cosa gli date?
    Io ho una dieta pietosa, e merita di meglio il mio astrociccio, snche considerato che tra i ciclidi credo sia uno dei più esposti a carenze (vedi malattia del buco)
    Io ora alterno sera granuar (con cebion-idroprurivit o come si chiamano) e una volta alla settimana pastoncino ri spinaci e altro (tutto bio tutto del mio orto)
    Un pesciolino ogni tanto tra i betta da sopprimere, non malati, ma per malformazioni (belly sliders, cracked spine, spoon head, assenaa di una o più pinne etc etc, o vecchiaia, che sopprimerei cmq)
    Stavo per fare l'ordine ad aquarium line, e mi pensavo di orientare su hikari e tropica, avendo letto che a oarere di molti di voi son le ditte di maggior qualità.
    Mi date una mano a costruire un protocollo di alimentazione secca bilanciato? Perché in particolare la tropica ha una lista di mangimi dedicata ai ciclidi infinita.
    Il pesce è con me da 4 o 5 anni, preso già adulto (non so quanti anni abbia esattamente), di circa 35 cm di lunghezza.
    Non so se sia un bene o un male, ma non mangia dal fondo, solo galleggiante. Ah, il blue line alla spirulina galleggiante lo rifiuta, e tollera a malspena gli stick tetra da laghetto, che cercavo per un periodo di tempo di dargli per integrare con elementi più "verdi"
    Ringrazio anticipatamente
    Andrea Queirolo

  2. #2
    Saggio PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2013
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    6,102

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Premesso che non sarà facile fargli accettare cibi secchi nuovi (da adulti sono più selettivi).
    Io proverei con:
    Hikari stick (quello con foto Cichla, Astro).
    Hikari sinking (quello con foto Potamotrygon).
    Tropical Carnivore.
    SHG Ciclid large.

    Se hai orto o giardino prova a dare insetti.
    Da esami stomacologici è emerso che gli Astro si nutrono al 60% di insetti, il resto della dieta è composta da pesci lenti ed alcuni vegetali.
    Parachanna Obscura
    vasca 150x50x65h

  3. #3
    Saggio PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2013
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    6,102

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Visto che siamo in argomento leggiti questo interessantissimo link, a mio avviso uno dei migliori reportage.
    Ci sono interessanti spunti, alcuni relativi all'alimentazione.

    https://mikolji.com/article/oscar-ci...ocellatus-wild
    Parachanna Obscura
    vasca 150x50x65h

  4. #4
    Utente
    Reg. il
    Feb 2012
    Località
    zoagli (GE)
    Età
    43
    Messaggi
    133

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Si si letto or ora. Tra l'altro dopo l'esame da giudice di betta non avevo più letto in inglese e mi ha fatto piacere un ripasso. Domani lo rileggo per esser sicuro di aver capito tutto.
    Insomma, insettivori più che carnivori.
    Ciò però non mi spiega perché, in cattività, senza apporto di vegetali alla dieta, poi vadano in carenza e si ammalino.
    Oppure gli insetti sono così ricchi di vitamine?
    Queste osservazioni, pur se riferite a un abitat ristretto e in certi casi atipico, mi spiegano perché molti sconsigliano di nutrire gli astro a vivo. Oltre che per motivi di bilanciamento della dieta, perché non essendo un predatore specializzato come i pira, non ha probabilmente il sistema immunitario preparato a mangiare pesci malati senza a sua volta correre il rischio di trasmissione delle patologie.

    In riferimento al post prima, il mio astrociccione è entrato in casa da adulto, quindi nulla è mai stato semplice. Non credo che mi abbia ancora totalmente accettato.
    Compro e provo, insistendo per alcuni giorni fino a che la fame non vince. Un pesce sano non morirà mai di fame, anche se la guerra dei nervi durasse una settimana, o rischio di fargli danno?
    In settimana cerco di chiudere l'ordine


    PS domanda tecnica.... i valori di gh e kh li riportati, cosa corrispondono in gtradi tedeschi o quello che sono quelli che misuriamo abitualmente?
    Per un ph 5 o meno deve essere moooolto leggera quell'acqua. Molto più di quanto lo tengo io. Dal prossimo cambio mi sa che ci butto un poco di osmosi a salire pian piano e vediamo come sta, oltre a catappa a pioggia. Che ne dite?
    Andrea Queirolo

  5. #5
    Saggio PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2013
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    6,102

    Predefinito Alimentazione astro

    I valori menzionati nell'articolo di Ivan M. sono in effetti molto bassi, presi durante il periodo delle piogge, dove le acque invadono la foresta.
    Il tuo Astro, come i miei, immagino sia d'allevamento e vive bene con valori neutri, è inoltre una specie adattabilissima, in florida ha colonizzato tutte le everglades.
    Restando sui wild, alcune zone di ritrovamento degli Oscar (Perù) hanno valori alti (7-7.5).
    Per quanto riguarda le carenze, penso che vista la sua non specializzazione, sia una specie in grado di mangiare di tutto in base alla disponibilità ed alle stagioni (in natura è stato osservato mangiare fiori).
    Il suo stomaco è piccolo se confrontato a piscivori specializzati, il chè indica una propensione a bocconi non enormi (insetti).
    Io ho comunque passato in rassegna centinaia di foto e non è raro vedere esemplari pescati a mosca o spinning, che presentano anche in natura qualche buco sulla testa.
    Tornando a noi non penso tu debba abbassare i valori, a meno che tu non abbia ph8, ma effettuare cambi frequenti, l'acqua nuova e pulita è fondamentale.

    Ah dimenticavo.
    Non preoccuparti se un Astro adulto attraversa periodi di digiuno.
    Ultima modifica di Puff; 14-09-2015 alle 00:08
    Parachanna Obscura
    vasca 150x50x65h

  6. #6
    Utente
    Reg. il
    Feb 2012
    Località
    zoagli (GE)
    Età
    43
    Messaggi
    133

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Lo scopo è sempre migliorare.
    Avendo una produzione di una cinquantina di litri alla settimana di osmosi, iniziare a buttarcene 2 su venti per arrivare a 5 su venti costa poco. Col ph dovrei essere al limite... Abbassarlo di qualche 0,qualcosa non dovrebbe fare danni.
    Andrea Queirolo

  7. #7
    Utente
    Reg. il
    Feb 2012
    Località
    zoagli (GE)
    Età
    43
    Messaggi
    133

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Ho fatto spesa: ecco il nuovo menù da ruotare.
    Pensavo a una banale rotazione su 4 giorni.... lo alimento una volta al giorno.
    Primo problema: l'shg non lo mangia, o meglio, ho notato che son 2 pellettati mischiati, quello galleggiante mi pare mangi e sputi ma alla lunga mi sembra lo abbia mangiato. Quello affondato l'ho sifonato oggi
    L'hikari gli piace, con quello che costa e con quanto puzza, figurati se non lo mangiava. Con un entusiasmo notevole pure.

    Domani provo il tropical
    A parte insistere, esiste qualche trucco per farglielo piacere di più?
    Essendo abituato a mangiare a galla però dubito che lo mangerà mai la parte affondante in ogni caso.
    Inoltre è piccolo per lui...

    Settimana prossima volevo ordinare delle camole della farina, vanno bene come alternativa viva? L'allevamento non sembra difficile. E ogni quanto le potrei dare?
    Le camole del miele son troppo grasse vero? E i bigattini ho psura portino malattie
    I grilli non posso allevarli, non ci tengo ad andare a vivere sotto un ponte....
    Andrea Queirolo

  8. #8
    Oracolo PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2010
    Località
    MONZA
    Messaggi
    10,504

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Prendi gli hikari carbistick jumbo che sono flottanti!
    Le camole della farina puoi provare ma sono ppco nutrienti,meglio il secco o il fresco,quelle del miele posono amdare ma attento a dove le compri,quelle per la oesca spesso son trattate!

    Io invece delle camole varie allungherei ogni tanto un bel pezzettone di gambero crudo e sgusciato!
    Oppure un bel latterino intero....



    piranha allevati precedentemente:
    S.GERYI
    S.MACULATUS Rio Paraná
    S.RHOMBEUS Black Venezuela
    S.SPILOPLEURA Rio Tapajos
    S.SPILOPLEURA Rio Tapajos
    S.SANCHEZI
    P.NATTERERI
    P.PIRAYA Yellow




    Per info,guide,schede ecc ----> http://www.piranhaportal.net/forum/forum106/

  9. #9
    Utente
    Reg. il
    Feb 2012
    Località
    zoagli (GE)
    Età
    43
    Messaggi
    133

    Predefinito Re: Alimentazione astro

    Preferisco un betta allora.... facendoli io son più sicuro che diano sani.
    Facendo linee particolari ho purtroppo una percentuale sufficiente a dargli almeno un malformato ogni settimana, che fovrei comunque sopprimere.
    Per il prossimo ordine me lo segno. Purtroppo qui nulla si trova in negozi reali.... e per risparmiare sulle spedizioni aspetto sempre di ammucchiare un po' (son genovese)
    Andrea Queirolo

  10. #10
    Saggio PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2013
    Località
    Genova
    Età
    46
    Messaggi
    6,102

    Predefinito Alimentazione astro

    Prova latterini surgelati.
    Io ho comprato questo, è galleggiante e vane bene anche per acqua dolce.
    Il mio Astro è impazzito da quanto gli piace.


    Comunque il mio esemplare non fa testo, non ha mai rifiutato nulla.
    Anche gli zucchini li mangia come fossero lombrichi.
    Deve aver sofferto la fame da piccolo....

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Puff; 19-11-2015 alle 23:52
    Parachanna Obscura
    vasca 150x50x65h


 

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

     

Discussioni Simili

  1. L'Astro di Puff
    Di Puff nel forum FOTO & VIDEO
    Risposte: 268
    Ultimo Messaggio: 17-02-2016, 15:06
  2. Astro innapetente
    Di topo nel forum MALATTIE CICLIDI - PREDATORI - TERRITORIAL FISH
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-09-2015, 20:20
  3. Ho ceduto ad un Astro.
    Di .Alex. nel forum FOTO & VIDEO
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 12-03-2015, 20:05
  4. Ho ceduto ad un Astro.
    Di .Alex. nel forum FOTO e VIDEO PIRANHA
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-03-2015, 00:39
  5. astro e co...
    Di markino1991 nel forum ACQUARIO IN GENERALE
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04-09-2009, 13:19

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Back to top
]]>