+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34

Discussione: piranha o altro??

  1. #1
    Utente
    Reg. il
    Oct 2008
    Messaggi
    123

    Predefinito piranha o altro??



    Salve a tutti...
    Avevo già* scritto su questo forum un po di tempo fa per avere qualche informazione sui piraz.
    ho tenuto per 5 mesi una coppia di serrasalmus nattereri in un 260 lt lordi..
    e si.. ho tenuto perchè domenica mi sono morti a causa di un errore del mio negoziate (ex negoziante a questo punto) che mi ha venduto un alghicida senza spiegarmi come si usa..

    vi racconto meglio:
    Il mio acquario era senza piante ma con un bel tronco per fare ombra.. ovviamente nell'arco di 5 mesi mi si sono formate le classiche alghe sui vetri e sono nate una marea di lumachine infestanti.. Il negoziante mi ha consigliato di mettere qualche goccia di un alghicida (JBL) e avrei risolto il rpoblema..
    nell'arco di 20 minuti sono morti entrambi.. non mi aveva detto che per utilizzare l'alghicida è necessario usare per 10 giorni una areatore!!!

    cmq una volta superato il fatto e aver preso a sberle il negoziante ho deciso di rifare la vasca in maniera più completa e con piante e fondo decenti (posto delle foto appena ho un secondo)

    la mia domanda ora è questa:
    - ritorno sui nattereri (specie che mi aggrada molto e non costa tantissimo) o mi cerco una specie più aggressiva??
    - mi piacerebbe cambiare specie ma non è per nulla facile trovarla in giro.. conoscete qualche negozio a milano che recupera pesci carnivori??
    - potete consiglarmi una specie decisamente "cattiva"??

    grazie mille
    [*]sUpErBoBo[*]
    "PIRANHA - La morte viene dall'acqua "

    1 x - 12cm in 260 litri
    1 x Puliscivasca + 25 (+ altri 7 appena nati) x Guppy in 45 litri. (lo so.. sono tanti ma continuano a riprodursi.. Darwin gli insegnerà qualcosa spero!!)



    "Perdona i tuoi nemici ma non dimenticare mai i loro nomi"

  2. #2
    Esperto PiranhaPortal
    Reg. il
    Jul 2007
    Località
    Terni
    Età
    38
    Messaggi
    4,182

    Predefinito

    Noooooo!!!!!!!!!!! Le alghe e le lumache sono naturali, perchè tentare di eliminarle usando prodotti chimici??? Bastava qualche accortezza in più durante la manutenzione....
    Io ho da poco sconfitto le odiatissime e temutissime alghe nere a pennello che mi avevano letteralmente invaso la vasca; come? Semplicemente togliendo un neon per 15 giorni. Ora sono nettamente diminuite, quasi sparite del tutto. Se ascoltavo il negoziante mi avrebbe sicuramente venduto qualche prodotto devastante che, magari lasciava in vita le alghe ma uccideva tutte le piante. :shock:

    Ti consiglio di continuare con i nattereri (magari selvatici) o, se li trovi, i caribe. Mettiti in contatto con l'admin, a breve dovrebbe ricevere un ordine sostanzioso di natte wild.


    Xingu Blu Diamond

  3. #3
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Sep 2008
    Località
    Bergamo
    Età
    35
    Messaggi
    1,343

    Predefinito

    Ti consiglio WildNat,Caribe,Piraya,Ternetzi nn prendere ancora Natte d'allevamento. Contatta l'admin o cerca nel web qualche Serra come Elong o Romb

  4. #4
    Utente
    Reg. il
    Oct 2008
    Messaggi
    123

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da darkhawk830
    Noooooo!!!!!!!!!!! Le alghe e le lumache sono naturali, perchè tentare di eliminarle usando prodotti chimici??? Bastava qualche accortezza in più durante la manutenzione....
    Io ho da poco sconfitto le odiatissime e temutissime alghe nere a pennello che mi avevano letteralmente invaso la vasca; come? Semplicemente togliendo un neon per 15 giorni. Ora sono nettamente diminuite, quasi sparite del tutto. Se ascoltavo il negoziante mi avrebbe sicuramente venduto qualche prodotto devastante che, magari lasciava in vita le alghe ma uccideva tutte le piante. :shock:

    Ti consiglio di continuare con i nattereri (magari selvatici) o, se li trovi, i caribe. Mettiti in contatto con l'admin, a breve dovrebbe ricevere un ordine sostanzioso di natte wild.
    e si.. ormai la boiata l'ho fatta e non sai quanto mi dispiace!!!
    purtroppo le lumache e le alghe stavano conciando la vasca in maniera assurda e la prima cosa che mi è venuta in mente è stata quella di chiedere a chi di mestiere dovrebbe intendersi.. putroppo non è così.. in effetti lui il suo lavoro lo ha fatto.. mi ha venduto un prodotto che in effetti le alghe e le lumache le ha debellate.. che gente ignorante!!!

    in effetti io non vorrei restare sui natte.. d'altro canto però prendere pesci wild mi fa sentire un po in colpa.. hanno sempre vissuto liberi e passare a un 260 lt sarebbe come per noi vivere sempre e solo in un monolocale!! no??

    per quanto riguarda le altre speci devo essere sincero e ammettere la mi ignoranza... non ne capisco molto!!
    vorrei un pesce forte.. che possa vivere anche da solo (i natte ad esempio soffrono se non sono almeno in coppia), bello aggressivo ma che si mangi anche il morto.. se poi è colorato e movimentato meglio ancora ma non è la cosa principale..
    ho visto il pesce vampiro e devo dire che mi attira molto.. anche il wolfish non è male per nulla...
    consiglio??

    ancora grazie
    [*]sUpErBoBo[*]
    "PIRANHA - La morte viene dall'acqua "

    1 x - 12cm in 260 litri
    1 x Puliscivasca + 25 (+ altri 7 appena nati) x Guppy in 45 litri. (lo so.. sono tanti ma continuano a riprodursi.. Darwin gli insegnerà qualcosa spero!!)



    "Perdona i tuoi nemici ma non dimenticare mai i loro nomi"

  5. #5
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Sep 2008
    Località
    Bergamo
    Età
    35
    Messaggi
    1,343

    Predefinito

    no,no,no..............
    1)i piranha wild a meno che lo prendi già* di 20cm ha vissuto al massimo 10gg nel fiume e nn gli cambia nulla passare in acquario anzi ha un prospetto di vita più lungo e sano che in natura.
    2)i pygo non soffrono particolarmente la solitudine anche perchè tenendoli da soli vedi venir fuori il carattere dominante e i colori sgargianti che in compagnia nn avrebbero (in ogni banco c'è uno solo cn queste caratteristiche esaltate)
    3)il pesce vampiro te lo sconsiglio serve un litraggio assurdo mentre il wolf fish è un ottimo pesce da allevare.
    Ti consiglio di vedere in giro per internet dei Serrasalmus che vanno tenuti soli causa la loro aggressività*

  6. #6
    Utente
    Reg. il
    Oct 2008
    Messaggi
    123

    Predefinito

    1) quanto costano i natte wild?? che differenza c'è con uno allevato??
    2) quindi secondo te un natte wild tenuto da solo è un "cattivone" dai colori sgargianti??
    3) lasciando perdere il vampiro.. mi consigli il wolf fish?? anche lui vive solo vero?? che caratteristiche ha di preciso??

    a me piace l'elongatus ma anche il Ternetzi non mi dispiace.. in realtà* ogni piraz ha qualche cosa che mi piace.. porca miseria quanta scelta!!!
    [*]sUpErBoBo[*]
    "PIRANHA - La morte viene dall'acqua "

    1 x - 12cm in 260 litri
    1 x Puliscivasca + 25 (+ altri 7 appena nati) x Guppy in 45 litri. (lo so.. sono tanti ma continuano a riprodursi.. Darwin gli insegnerà qualcosa spero!!)



    "Perdona i tuoi nemici ma non dimenticare mai i loro nomi"

  7. #7
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Sep 2008
    Località
    Bergamo
    Età
    35
    Messaggi
    1,343

    Predefinito

    eheheh sono fantastici i piranha....... allora,le differenze tra NatteWild e Natte di allevamento sono: la colorazione (esaltata nei wild), la mascella (più pronunciata nei wild), il comportamento (più frenetico e ostile nei wild)
    il prezzo di un natte wild va dai 30€ (piccolissimo) ai 100€ oltre i 20 cm questo è il range + o - poi bisogna valutare età*, colorazione, stato di salute ecc..... Un natte wild tenuto solo è proprio un cattivone supercolorato che nn lascierà* vivere nulla nella sua vasca se inseritoin vasca già* grande, se messo piccolo insieme a altri potrebbe convivere se la vasca è grossa). Il wolf fish anche lui è meglio se sta da solo, è cattivello e se convive con qualcosa che entra nella sua bocca lo mangierà* di sicuro............... Tra i wild secondo me i più reperibili sono i Caribe, poi i natte wild, poi i Piraya e poi il Ternetzi. Dovresti cercare utenti che vendono caribe e prenderne 2 piccoli non oltre i 7cm e farli crecere insieme

  8. #8
    Utente
    Reg. il
    Oct 2008
    Messaggi
    123

    Predefinito

    e già*.. lo sono davvero!!!

    ma quanto costerà* più o meno il wolf fish??
    be l'idea del natte wild mi solletica non poco.. anche se il costo è leggermente fuori budget previsto!!

    quindi tu cosa consiglieresti?? natte wild o wolf fsh??

    ecco, forse i caribe sono quelli che mi ispirano di meno... però ci posso pensare!!!
    [*]sUpErBoBo[*]
    "PIRANHA - La morte viene dall'acqua "

    1 x - 12cm in 260 litri
    1 x Puliscivasca + 25 (+ altri 7 appena nati) x Guppy in 45 litri. (lo so.. sono tanti ma continuano a riprodursi.. Darwin gli insegnerà qualcosa spero!!)



    "Perdona i tuoi nemici ma non dimenticare mai i loro nomi"

  9. #9
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Sep 2008
    Località
    Bergamo
    Età
    35
    Messaggi
    1,343

    Predefinito

    ......................natte wild................... ovviamente cmq visiona il post di marco sul wolf fish http://www.piranhaportal.net/phpBB2/about358.html nn ho trovato il prezzo però mi sà* che è bello alto

  10. #10
    Utente
    Reg. il
    Oct 2008
    Messaggi
    123

    Predefinito

    wada per il natte....

    ti ringrazio molto per la gentilezza!!
    [*]sUpErBoBo[*]
    "PIRANHA - La morte viene dall'acqua "

    1 x - 12cm in 260 litri
    1 x Puliscivasca + 25 (+ altri 7 appena nati) x Guppy in 45 litri. (lo so.. sono tanti ma continuano a riprodursi.. Darwin gli insegnerà qualcosa spero!!)



    "Perdona i tuoi nemici ma non dimenticare mai i loro nomi"


 

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

     

Discussioni Simili

  1. Fuori un altro..
    Di HeTFiElD nel forum PIRANHA
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-05-2009, 16:18
  2. un altro impianto
    Di shark21 nel forum CHIMICA e CURA DELL'ACQUARIO
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-11-2008, 20:36
  3. altro giro altro cambio
    Di piranas nel forum CHIMICA e CURA DELL'ACQUARIO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-03-2008, 10:18

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Back to top
]]>