+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 32
Like Tree4Mi Piace

Discussione: Disponibilità pygocentrus

  1. #11
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2008
    Località
    Lecce
    Età
    35
    Messaggi
    1,715

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus



    Eppure nel 2009-2010 il Serrasalmus Brandtii lo hanno importato in Italia... due utenti lo avevano, su un altro portale...

  2. #12
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Che voi sappiate, stanno riuscendo a fare riprodurre i cariba in cattività? Dico regolarmente..
    Insomma i cariba che si trovano, possono non essere wild?

  3. #13
    RELATORE
    Reg. il
    Apr 2013
    Località
    Veneto
    Età
    22
    Messaggi
    960

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da Vlad Visualizza Messaggio
    Che voi sappiate, stanno riuscendo a fare riprodurre i cariba in cattività? Dico regolarmente..
    Insomma i cariba che si trovano, possono non essere wild?
    Si le ultime importazioni di cariba erano di esemplari nati in cattività, infatti arrivavano esemplari di 2 3 cm
    NIB79 piace questa discussione.
    X4

  4. #14
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da LOLLO1997 Visualizza Messaggio
    Si le ultime importazioni di cariba erano di esemplari nati in cattività, infatti arrivavano esemplari di 2 3 cm
    Potrebbero essere incrocio Nattereri-Cariba?
    Mi sembra comunque di capire che stiano riproducendo in cattività persino il rhombeus, o sbaglio?

  5. #15
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2008
    Località
    Lecce
    Età
    35
    Messaggi
    1,715

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    I P. Cariba sono stati riprodotti in Germania... i S. Rhombeus sono stati importati esemplari di 3-4 cm pero' non si sa se provengano da riproduzioni ne' se siano effettivamente quella specie, per questo genere e' difficile da definire la specie se non arrivano a 10-12 cm insomma, quindi dire che sono S. Rhombeus al 100% e' un po' azzardato...

  6. #16
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Ma allevare un cariba o un rhombeus di allevamento, allora, è come avere un comune Nattereri circa la chimica dell'acqua? Insomma, è facile, non paragonabile allevamento dei wild, riservato ai soli esperti.

  7. #17
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2008
    Località
    Lecce
    Età
    35
    Messaggi
    1,715

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    La chimica dell acqua e' sempre la stessa sia per i pesci d allevamento che per quelli di cattura...

  8. #18
    AMMINISTRATORE
    Reg. il
    Dec 2009
    Località
    grosseto
    Età
    39
    Messaggi
    1,875

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Esatto la chimica non cambia poiché pur se riprodotti in cattività la loro necessità resta uguale, poi con il tempo crescendo possono abituarsi a cambiamenti di valori (acqua) ma sempre perché in natura gli stessi valori tendono a cambiare in base alle stagioni di secche, oppure dalle piogge ecc...... certo è che tra tra gli esemplari da te menzionati cambia molto tipo dal cariba al piraya hanno range diverso ecc...... devi prima di tutto decidere e poi ti daremo volentieri una mano ad allevarlo ritornando al mio piraya è vero è cresciuto in cattività ha all’incirca 8 anni e per lui devi fare la vasca che pur non essendo molto lunga solo 140cm è profonda 75 è alta 65 infatti ha un nuoto regolare a giro
    Vlad piace questa discussione.






  9. #19
    AMMINISTRATORE
    Reg. il
    Dec 2009
    Località
    grosseto
    Età
    39
    Messaggi
    1,875

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Per lui ho fatto fare






  10. #20
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da FRANCESCDR Visualizza Messaggio
    Esatto la chimica non cambia poiché pur se riprodotti in cattività la loro necessità resta uguale, poi con il tempo crescendo possono abituarsi a cambiamenti di valori (acqua) ma sempre perché in natura gli stessi valori tendono a cambiare in base alle stagioni di secche, oppure dalle piogge ecc...... certo è che tra tra gli esemplari da te menzionati cambia molto tipo dal cariba al piraya hanno range diverso ecc...... devi prima di tutto decidere e poi ti daremo volentieri una mano ad allevarlo ritornando al mio piraya è vero è cresciuto in cattività ha all’incirca 8 anni e per lui devi fare la vasca che pur non essendo molto lunga solo 140cm è profonda 75 è alta 65 infatti ha un nuoto regolare a giro
    Grazie Francesco!
    Mi sembra di avere capito che, per i wild, a leggere le schede di questo forum, bisognerebbe riprodurre i valori acquatici dei fiumi di provenienza (occorre acqua dura, ph basso) mentre, per il nattereri di allevamento, è necessaria la chimica di qualsiasi pesce in commercio!
    Comunque, mi sa proprio che purtroppo il piraya non potrei allevarlo; a pensarci bene, la mia vasca è profonda 41 cm e poi, tale misura è lorda, mentre netta scende a 37! Solo dopo aver posseduto un acquario ho capito in che senso si parla di profondità lorda e netta!
    La profondità lorda è la totale, la netta è proprio lo spazio concreto dell'interno vasca, si ricava sottraendo lo spessore dei vetri.
    Ero partito per il rio 180 e ho preso il 240; mi sono pentito, a causa appunto della assai poca profondità!
    A questo punto, o risparmiavo molto e prendevo il 180 o, aggiungendo al prezzo del 240, prendevo il 350 che è profondo 51 cm (netto a questo punto sarà 47). Con quest'ultima vasca avrei potuto allevare il piraya o il ciclide oscar..
    Pazienza, ormai penso al nattereri o al cariba.


 

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

     

Discussioni Simili

  1. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 08-09-2013, 21:24
  2. Pygocentrus nattereri o pygocentrus Cariba??
    Di Piranha97 x nel forum PIRANHA
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 22-12-2012, 19:47
  3. Disponibilità rhombeus e altri piranha
    Di smilzo88 nel forum AREA LIBERA
    Risposte: 191
    Ultimo Messaggio: 27-09-2011, 01:27
  4. Serrasalmus..disponibilità e periodi
    Di pat nel forum PIRANHA
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 09-09-2011, 13:42

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Back to top
]]>