+ Rispondi alla Discussione
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32
Like Tree4Mi Piace

Discussione: Disponibilità pygocentrus

  1. #21
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Nov 2017
    Località
    Friuli
    Età
    35
    Messaggi
    571

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus



    Errare humanum est, perseverare autem diabolicum dicevano i nostri saggi antichi, scherzavo comunque…! Secondo me non è un errore hai una bellissima vasca, errore sarebbe stato prendere il Rio 180 e metterci dentro gli squali … Con il Rio 240 avrai netti 200 litri e secondo me è un discreto litraggio, magari non ci staranno, Rhombeus, piraya etc ma potresti sempre iniziare a farti esperienza con i Ciclidi sudamericani ( sono di parte ) ma è appunto un inizio, un imparare a gestire la vasca, far esperienza etc Credo che se come primo pesce avessi puntato ad un paio di piranha e me li sarei ritrovati mozzati...forse avrei mollato in partenza. Ognuno fa il suo percorso e nel mio caso molto metodico e calcolato, ma l'acquariologia non è matematica, ha le sue variabili, ha i suoi ritmi etc andando contro corrente se fossi in te mi farei le ossa...di tempo per cambiare acquario ne hai, hai tempo di scoprire nuovi pesci, di farti ogni genere di esperienza… e poi ai l'aiuto della tecnologia che in questo periodo è arrivata anche qua. Hai un ottimo acquario, cerca di sfruttarlo.

  2. #22
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Grazie punta di Neve!
    Perdonate l' O.T. ma vorrei chiederti info circa il Red Parrot. L'ho visto di presenza ed è molto carino e simpatico! E' difficile la gestione? è un pesce delicato? Può convivere solo con propri simili?

  3. #23
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Nov 2017
    Località
    Friuli
    Età
    35
    Messaggi
    571

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    il Red Parrot è un ibrido. Un pesce creato in laboratorio non esiste in natura. Ne ho avuti un paio nella vasca con gli astronotus . Arrivano ad una lunghezza di 20-25 cm, diventano massicci cicciotti, io ti consiglierei una vasca di almeno 250-300 litri, con apparato filtrante sovradimensionato, perché mangiano molto e sporcano parecchio. All'inizio sono timidi ma con crescere diventano molto territoriali in effetti i miei hanno fatto una brutta fine perché hanno deciso di andar contro l'astronotus. Hanno bisogno di molti anfratti per nascondersi, non hanno problemi con i valori dell'acqua, pH intorno a 7.0 - 8.0 e temperatura sui 25 - 29°C. Come ho scritto la mia esperienza è stata con l'astronotus poiché mi dissero che era uno dei pochi pesci adatto alla convivenza con un esemplare adulto, ma quando ho saputo della loro provenienza ho preferito non acquistarne più. Alla fine poi è andata com'è andata. Troppo spavaldi e irrispettosi ...l'oscar gli ha castigati.

  4. #24
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Per curiosità...L'Oscar non ha canini, di certo non ha potuto ingoiarli in quanto poco più piccoli di lui..
    Come ha fatto ad ucciderli?

  5. #25
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2008
    Località
    Lecce
    Età
    35
    Messaggi
    1,713

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    beh con il rio 240 avresti avuto piu' spazio sicuramente...

  6. #26
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Nov 2017
    Località
    Friuli
    Età
    35
    Messaggi
    571

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    I Parrot non era adulto ... Al massimo aveva 10 cm. Comunque non servono canini per dilaniare �� nel tuo acquario un paio di Parrot magari ci possono anche stare ma la vedo dura per il filtro interno.

  7. #27
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da rhombeus Visualizza Messaggio
    beh con il rio 240 avresti avuto piu' spazio sicuramente...
    Infatti ho preso il rio 240 invece del 180.

    Punta di Neve lo so, il grosso limite è il filtro interno!

  8. #28
    Utente PiranhaPortal
    Reg. il
    Feb 2008
    Località
    Lecce
    Età
    35
    Messaggi
    1,713

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Il filtro interno puoi sempre rimuoverlo... io per esperienza lo preferisco, rispetto a quello esterno che con il passare del tempo si guasta e perde acqua... poi quello della juwel e' un filtro con i fiocchi...

  9. #29
    AMMINISTRATORE
    Reg. il
    Jul 2016
    Località
    Livorno
    Età
    40
    Messaggi
    2,472

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da Vlad Visualizza Messaggio
    Potrebbero essere incrocio Nattereri-Cariba?
    Mi sembra comunque di capire che stiano riproducendo in cattività persino il rhombeus, o sbaglio?
    Ciao per quanto riguarda la riproduzione dei rhomb per esperienza personale posso dirti che sono molto scettico. Acquistai un esemplare di 2/3 cm l'anno scorso ma si rivelò un compressus quando raggiunse i 10 cm(lo trovi sul forum) di quelle dimensioni credimi sono tutti uguali alla vista. Per quanto riguarda il cariba, sembra che non regolarmente ma li hanno riprodotti in Germania.

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
    ex. dichotomyctere nigroviridis * 4.

    ex. Serrasalmus Compressus.

    ex Erythrinus erythrinus - high red fin wolf fish sp. Perù

    betta splendens crowntail

    ex Kamfa

    ex Rio Tapajos

    ex zz Red Dragon

    ex Rio Guaporè

  10. #30
    Utente
    Reg. il
    Apr 2019
    Messaggi
    136

    Predefinito Re: Disponibilità pygocentrus

    Citazione Originariamente Scritto da rhombeus Visualizza Messaggio
    Il filtro interno puoi sempre rimuoverlo... io per esperienza lo preferisco, rispetto a quello esterno che con il passare del tempo si guasta e perde acqua... poi quello della juwel e' un filtro con i fiocchi...
    In molti dicono questo! Il telaio del filtro interno, infatti, sarebbe siliconato al vetro in quanto, secondo juwel, il cliente non ha bisogno di ricorrere al filtro esterno...
    Sarà vero?


 

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

     

Discussioni Simili

  1. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 08-09-2013, 21:24
  2. Pygocentrus nattereri o pygocentrus Cariba??
    Di Piranha97 x nel forum PIRANHA
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 22-12-2012, 19:47
  3. Disponibilità rhombeus e altri piranha
    Di smilzo88 nel forum AREA LIBERA
    Risposte: 191
    Ultimo Messaggio: 27-09-2011, 01:27
  4. Serrasalmus..disponibilità e periodi
    Di pat nel forum PIRANHA
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 09-09-2011, 13:42

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Back to top
]]>