Guide e Recensioni

I Pacu stanno cambiando abitudine (the mutilator)

Dettagli

I Pacu stanno cambiando abitudine.

Da quanto si apprende dalle diverse fonti, una nuova minaccia sta terrorizzando l’isola della Papua Nuova Guinea che attaccherebbe i pescatori e non nei pressi dei fiumi dell’isola.

I primi attacchi sono stati registrati nel nord della Papua Nuova Guinea.

I due attacchi si assomigliano molto entrambi e hanno in comune l’attacco ai genitali delle vittime con la conseguente morte per dissanguamento.

Questi attacchi sono avvenuti nell’acqua bassa, dove c’è più luce, più vegetazione , più cibo e soprattutto dove le tribùdel luogo lavano i piatti nel fiume Sepik.

I biologi che hanno eseguito gli studi come prima ipotesi hanno pensato aun essere erbivoro,siccome abboccava a della frutta usata come esca, ma con dei denti. Un'altra ipotesi riguardava i coccodrillima questi sauri non si limitano ad attaccare i genitali di un uomo bensì azzannano e staccano pezzi di carne.

Alla prima abboccata i biologi si accorgono meravigliati che si tratta di un piranha, ma non il solito PygocentrusNattereri (piranha dal ventre rosso) ma di un ColossomaBrachypomus (detto Pacu); le differenze maggiori tra le due specie sono nelle dimensioni, nei denti non affilati nel Pacu essendo un onnivoro e nella dieta appunto esclusivamente carnivora nel caso dei Nattereri, prevalentemente erbivora nel caso dei Pacu.

Quello che più ha meravigliato i biologi è stato perchè un Pacu in Papa Nuova Guineavisto che vive esclusivamente in Sud America?

La risposta data dagli abitanti del luogo è stata “perché introdotto per dare più cibo alle popolazioni, visto che nel fiume non c’era abbastanza pesce;tutto questo 15 anni fa”

Le esperienze di chi ha avuto un attacco da questo essere sono le seguenti: un dolore lancinante ed un morso diverso dal solito predatore con i denti affilati ma come se un uomo li stesse mordendo

Gli abitanti del luogo riportano che nessun pesce del fiume è in grado di sferrare determinati attacchi, quindi l’unico indagato è proprio il Pacu chiamato taglia testicoli.

Per richiamare i predatori del fiume i biologi hanno provato a pescare con dei pescetti finti ma senza risultati, hanno provato con della carne altro richiamo per i predatori ma anche questa volta ad abboccare è stato proprio un Pacu.Quindi se i Pacu mangiano carne possono prendere di mira anche un essere umano.

Questo cambiamento può essere dovuto ad un adattamento del Pacu dopo la distruzione del fiume per causa sua; perciò non trovando più una dieta erbivora  è passato a quella carnivora. Questo non solo è scioccante per il cambiamento di un pesce che nel suo vero habitat è prevalentemente vegetariano, ma è scioccante sapere che sta mettendo in serio rischio la flora e la fauna della Nuova Guinea.

Ad esempio distruggendo le piante acquatiche, i coccodrilli non hanno più un posto in cui costruire il nido e deporre le uova, addirittura il Pacu mangerebbe gli stessi piccoli di coccodrillo, pesci, serpenti d’acqua ed uccelli. Quindi questa dieta carnivora potrebbe essere veramente causa di un disastro ambientale e colpevole stesso degli attacchi inflitti all’uomo.

Altra cosapreoccupante è che il Pacu sia attratto dall’odore dell’urina che richiama molto il comportamento di caccia dei cugini Pygocentrus Nattereri e di altri predatori come gli squali.

Questo è ciò che si è appreso sul Pacu conosciuto come il piranha onnivoro e pacifico, che anche lui stia cambiando alimentazione e comportamenti?

Che questo fatto sia l’inizio di un vero e proprio cambiamento ambientale?

 

Fonte http://animal.discovery.com/