Guide e Recensioni

Biotopo amazzonico 12000 Litri

Dettagli

Ho realizzato questa pagina per raccontare quello che ho creato in quasi 1 anno di lavoro.

Quello che sto per descrivervi è il mio progetto, un acquario di 340 x 165 x 210 il cui litraggio netto è 11000 litri.
Vi chiederete perchè questo progetto?
Spero di dare una risposta ai vostri perchè in questa pagina....

Prima di tutto devo dirvi che sono appassionato di acquariofilia dall'età di 11 anni ed ho avuto numerosi acquari e molte riproduzioni, dai più comuni guppy agli scalari ai discus alle caridine fino ad ancistrus e molti altri...

Da circa 7 anni sono appassionato di Piranha ho ospitato nei miei acquari quasi tutte le specie ma la mia passione si concentra sulla famiglia dei Pygocentrus ed esattamente su un fiume specifico di tutto il territorio Sud Americano; Il Rio Negro.

Questo mio progetto infatti vuol essere un biotopo quanto più simile all'originale per flora e fauna.
Il motivo del suo grande litraggio è facilmente spiegabile, purtroppo i piranha sono pesci molto esigenti sia in termini di litraggio che in termini di spazio materiale, essi infatti per istinto naturale se non hanno abbastanza spazio procedono con l'eliminazione naturale dei soggetti più deboli.
Questo fa subito pensare alle 2 possibili soluzioni:
Tentare il tutto in un acquario di dimensioni non appropriate quindi fare una carneficina certa.
Cercare di fare le cose quanto più possibile simili alla realtà rispettando le caratteristiche e le esigenze di questi pesci.

Io ho scelto la seconda anche perchè ho avuto la possibilità in quanto abito a piano terra, altrimenti non avrei fatto nulla di tutto questo.

Adesso mi aspetto di vedere come si comportano questi pesci in branchi numerosi, spero di riuscire nella loro riproduzione e di poter documentare il più possibile quanto accadrà .

Ma partiamo dall'inizio....

Tutto è iniziato a Settembre del 2008 ed il primo passo è stato proprio quello della scelta del posto dove poter costruire un acquario abbastanza grande...
La scelta è ricaduta nell'ingresso anche per motivi estetici... e sono iniziati i lavori....

Abbiamo tolto l'intonaco dal muro e isolato tutto, nella parte inferiore abbiamo scavato un pò e inserito una pellicola spessa di materiale che assorbe le vibrazioni in modo da favorire l'assestamento e altre piccole sollecitazioni.
Poi abbiamo iniziato a montare i ferri.....

Nella foto si vede un amico di famiglia ed io.

1 1

Adesso iniziamo ad armare in attesa di gettare....
In queste foto ci sono anche degli amici che hanno un impresa edile.
1
Armatura finita adesso riposo perchè domani si getta !!
1 1
E' arrivata la rena e il cemento per preparare il calcestruzzo :) finalmente...
1
1
Ed ecco che siamo pronti per impastare e gettare...

1
Adesso non resta che apsettare almeno 24H e poi disarmare...
1 1
Lavoro finito !!!! adesso si correggono le imperfezioni e siamo a posto !!
1 1
Ed ecco la gettata ultimata e rifinita :D dopo tanta ma veramente tanta fatica e quintali di cemento....
1
Mentre attendo l'assestamento del blocco in calcestruzzo armato mi dedico alla parte elettrica che dovrà gestire tutto l'acquario.
1 1 1
E subito dopo aver fatto il quadro elettrico ho allestito nella parte destra dell'acquario una stanzetta di 2 m² per i vari meccanismi
1
Inizio ad allestire questa stanza in modo da renderla efficace e pronta ad entrare in funzione...
1
qui la potete vedere nella parte destra, con una porta scorrevole.
 1
Intanto ho anche rivestito l'acquario in perlinato come il resto della casa così sembrerà tutto più naturale.
1
Adesso inserisco le plafoniere per un totale di 24 neon T5 !!
1
Inizio i preparativi di allestimento....la prima mano di vernice come primer....per poi dare la seconda ed in fine la terza più scura e porosa per favorire l'insediamento batterico anche sulle pareti.
1 1
Qua stavo montando e testando il denitratore...che poi inserirà nella stanza di filtraggio.
1
 1Â
Ed adesso lavo le radici parte dell'allestimento radici di 150 x 100 cm !!!
1
Gli ultimi ritocchi...
1
ed arriva il vetro... 300 x 165 con ben 40 mm di spessore !!
1 1
Dopo uno sforzo di 8 persone per posizionare 550 kg di vetro dobbiamo aspettare 25gg che i 37 tubi di silicone usati asciughino :)
1
Ma intanto posiziono 50 mt di cavo riscaldante appositamente fatto costruire e i tubi dell'areatore...
1
 1
Adesso posso uscire e scattare questa foto...mentre aspetto :)
1
Adesso diamo il via al riempimento per testare la tenuta....ed incrociamo le dita :D
1
Credo di dover ringraziare:

- La mia famiglia, per il supporto morale e per avermi concesso la possibilità di realizzare questo progetto
- La mia fidanzata Elena, che mi ha aiutato in tutto dall'inizio del progetto e ancora oggi con la manutenzione !
- Carlo :D il mio negoziante di fiducia, che mi procura sempre rarità e ovviamente tutto l'allestimento di questo progetto !

- L'ingegnere Coculo, che ha realizzato il progetto su carta.
- Il geometra Coculo, che ha seguito i lavori di realizzazione.
- Il Professore Biologo Atarita M. che ha curato la parte Flora e Fauna del biotopo.
- La Signora Daniela (geologa) dell'Acquario di Genova che a suo tempo mi diede preziose informazioni.

- AquaMedic, ditta che mi ha fornito gli accessori formato XL :)
- La JBL per tutti i prodotti, attivatori, curativi ecc, formato XL :)

Spero di non aver dimenticato nessuno....

Tutti gli aggiornamenti li trovate seguendo il Forum e la WebCam Live !




NUOVE TRASFORMAZIONI PER LA VASCA: